Certificato SSL: Google premia i siti sicuri!

Da più di un anno Google, attraverso il suo browser Google Chrome (che è attualmente il più diffuso), ha dichiarato “guerra” al web non sicuro, quindi a tutti i siti sprovvisti di Certificato SSL. Il motore di ricerca numero uno penalizzerà quindi il povero sfortunato che non ha ancora il famoso lucchetto verde.

Il Signor Google ha deciso però di premiare chi invece si è adeguato in termini di sicurezza. I siti che hanno un protocollo HTTPS attivo, infatti, guadagneranno un miglior posizionamento nella pagina dei risultati del motore di ricerca (in termini tecnici SERP, Search Engine Results Page). Un vantaggio riservato ai più attenti, che poterà ad un aumento di visibilità e degli accessi.

Ma andiamo a vedere nel dettaglio, perché crittografare il proprio sito web.

Scopri di più Certificato SSL: Google premia i siti sicuri!