Commercializzazione digitale degli immobili

Chi desidera vendere con successo immobili anche in futuro deve puntare su metodi di commercializzazione più moderni. L’agente immobiliare che desidera raggiungere questo obiettivo si fa di solito questa domanda: come posso trovare un acquirente disposto a pagare un buon prezzo per il mio immobile? Le singole componenti della strategia di commercializzazione decretano il successo di vendita. Dobbiamo fare i conti col fatto che: I proprietari lasciano nelle mani degli agenti immobiliari i loro immobili. Inoltre, l’invio ai svariati portali immobiliari a volte non centrano l’obiettivo, perché indirizzano ad acquirenti che non sono adatti né finanziariamente né emozionalmente. Entrambi costano tempo e soprattutto denaro. La soluzione significa in questo caso commercializzazione digitale. Ma vediamo cosa c’è dietro. Continue reading Commercializzazione digitale degli immobili

Real Estate: come scrivere un blog

Scrivere un blog è il Sacro Graal del marketing moderno. Una volta che il tuo post sul blog raggiunge la vetta di Google, rimarrà lì per anni raccogliendo contatti, gratuitamente. Questa è la bellezza del blog: aiuta ad aumentare la lead generation. Basti pensare al portale Zillow, che posta sul suo blog più di 6 articoli al giorno ed è sempre primo nei risultati di Google! Ma scopriamo insieme qualche idea di blog immobiliare e come padroneggiare la SEO per farti trovare facilmente nei motori di ricerca, al fine di ricevere quotidianamente un flusso costante di contatti.

Continue reading Real Estate: come scrivere un blog

Facebook: Inserzionista fai da te

Capire come sfruttare le inserzioni di Facebook sta diventando una parte fondamentale di quasi tutte le strategie dei social media manager.

Le inserzioni sono uno strumento a pagamento messo a disposizione dalla stessa piattaforma. Queste ci permettono di mostrare i nostri annunci a persone che per età, interessi, geolocalizzazione rientrano nel nostro target ideale.

La pubblicità a pagamento su Facebook sembra essere uno dei modi più immediati per coinvolgere il pubblico. Ma come funziona? E cosa potrebbe venir fuori da questo investimento?

In questo post, condivideremo con voi tutto quello che c’è da sapere sulle Facebook Ads,per rendere le vostre campagne attive e funzionanti. Continue reading Facebook: Inserzionista fai da te

Evitare lo spam

I cinque errori più comuni dello Spam

Siamo appena rientrati dalla lunga pausa natalizia. Ebbene, quanti di voi hanno effettuato l’invio di una mail a tutti i clienti presenti in banca dati per augurare Buone Feste? La risposta è: tantissimi.

Indubbiamente si tratta di un gesto carino, un modo per stare vicino ai propri clienti e far sapere che la loro agenzia immobiliare è sempre al loro fianco. Tuttavia, a tutti coloro che ci hanno chiesto quale fosse il modo più pratico per inviare mail di questo tipo abbiamo spesso sconsigliato di procedere in tal senso, precisando che in ambito informatico l’invio massivo, ovvero l’invio di mail tutte uguali a un gran numero di destinatari, non sarebbe proprio un toccasana per la reputazione del proprio dominio, anzi… potrebbe addirittura rivelarsi controproducente.

Proprio a tal riguardo il nostro CEO Angelo Semerano in un post del 5 dicembre scorso, aveva ricordato di evitare l’abuso di strumenti come l’email marketing, l’SMS marketing o la pagina Facebook per “spammare” gli auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo. Infatti tale prassi comporta solo un aumento del tasso di mancata apertura delle email inviate, così come una impennata delle rimozioni dalle vostre banche dati (molti clienti infatti decideranno di non concedervi più l’autorizzazione all’invio).

Se siete stati fortunati alcune delle vostre mail sono state lette e hanno ricevuto una risposta, ma nella maggior parte dei casi, purtroppo, il vostro messaggio è finito nella cartella Promozioni o, peggio ancora, nella cartella Spam dei vostri destinatari.

Ecco quali sono i cinque errori più comuni commessi dagli utenti web e che generano Spam.

Continue reading I cinque errori più comuni dello Spam

La combo perfetta per l’agente immobiliare: competenza, formazione e…

Se cercate su Google “come diventare un agente immobiliare”, i risultati sono i più disparati.

Secondo alcuni sarebbe necessario aver conseguito un titolo di studio in ambito economico o giuridico, per altri sarebbe sufficiente un diploma di scuola superiore. Troverete indicazioni su requisiti di carattere personale, morale e professionale oppure sugli esami da sostenere in relazione al ramo di mediazione scelto.

Certo è che per un agente che si occupa di intermediazione immobiliare vi sono delle conoscenze e delle competenze che non possono prescindere dal titolo di studio o dagli esami sostenuti: si tratta di aggiornamenti sul mercato, andamento dei prezzi, norme vigenti in merito a vendite e/o locazioni, tecniche di negoziazione e regole di comunicazione per approcciarsi al cliente nel modo migliore. Insomma, di tutto di più.

Ma non basta!

Già, perché il mondo corre veloce e questo richiede di stare al passo con i tempi.

Un agente immobiliare deve fare i conti con la concorrenza, con internet, i social network, le campagne on line e deve saper conciliare la sua preparazione e competenza professionale con strategie di acquisizione e di vendita dettate dalle nuove leggi del Web Marketing.

Alla luce di quanto detto, abbiamo pensato che potesse tornare utile qualche suggerimento, diciamo pure una linea guida per il buon agente immobiliare.

Continue reading La combo perfetta per l’agente immobiliare: competenza, formazione e…